Lega Nord, in piazza per chiedere più sicurezza

Presenti domenica 26 anche i tre candidati saronnesi del Carroccio al Senato

Domenica 26 marzo la Lega Nord per l’Indipendenza della Padania di Saronno Movimento per l’Autonomia sarà in piazza Volontari del Sangue al mattino dalle 9:30 alle 12:30 e al pomeriggio dalle 15:30 alle 18:00. Nel pomeriggio saranno presenti il Senator Luigi Peruzzotti e i 3
candidati al Senato (il saronnese Carlo Di Pietro) e alla Camera (Dario Cattaneo, Sindaco di Gerenzano e Luca Panzeri, Sindaco di Origgio) «per incontrare la cittadinanza e per chiedere più Sicurezza con l’ istituzione di un Commissariato di Pubblica Sicurezza e il potenziamento
delle forze dell’ordine – spiegano dalla sezione cittadina del Carroccio -: Carabinieri e Polizia Locale. Siamo convinti che sia necessario il Federalismo Fiscale per avere uno stato più moderno e più efficiente. Oggi a Sarònn torna indietro solo il 6% di tutte le tasse che versiamo a Roma. Il centralismo è fatto per mantenere la burocrazia e un regime clientelare che poco ha a che spartire con lo sviluppo di Padania e Italia. Se ci fosse il Federalismo e il nostro Comune potesse gestire una larga parte dei propri soldi, come in Svizzera, oggi potremmo decidere in piena autonomia e secondo le necessità contingenti, di reclutare più agenti per garantire la sicurezza dei nostri cittadini senza dover attendere le lungaggini burocratiche dei Ministeri di Roma».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.