Come gestire i beni pubblici, un incontro per imparare

L’iniziativa organizzata dalla Comunità Montana della Valcuvia

 La Comunità Montana della Valcuvia, da sempre attenta alle problematiche relative alla gestione dei servizi associati e sensibile alle esigenze dei Comuni e dei cittadini, organizza per venerdì 20 aprile 2007, presso il Convento Reverendi Padri Passionisti di Caravate, una giornata di studio dedicata agli Amministratori locali, al fine di poter valutare l’opportunità di giungere a forme associate di gestione di servizi pubblici locali attraverso la costituzione di società pubbliche ed attivare modelli di ricerca di soluzioni che garantiscano l’efficienza delle funzioni svolte e la qualità dei servizi per tutta la Comunità amministrata.
Il tema delle esternalizzazioni di funzioni e servizi, infatti, rappresenta oggi una questione centrale nella definizione delle strategie di sviluppo e di crescita socio-economica dei territori amministrati dagli Enti Locali, non solo con riferimento alla possibilità di garantire condizioni favorevoli e competitive per l’insediamento di attività produttive o di fornire un’adeguata risposta alle esigenze del cittadino-utente, ma anche come strumento per consentire di evidenziare e valorizzare le potenzialità del territorio stesso.
Il mutato assetto normativo, il ricorso sempre più esteso a forme di esternalizzazione di funzioni e servizi, il processo di liberalizzazione e privatizzazione in atto, pone infatti gli Enti Locali in una posizione strategica di sviluppo, imponendo agli stessi l’individuazione di strumenti maggiormente idonei per il conseguimento degli obiettivi di efficienza, efficacia e qualità della gestione.
Una sfida dunque, che le Autonomie Locali possono fronteggiare solo attraverso processi di riorganizzazione delle finalità, delle logiche comportamentali e degli assetti strutturali delle Amministrazioni, in relazione agli obiettivi specifici da raggiungere; azioni complesse che richiedono un’analisi di mercato e la redazione di un piano di fattibilità economico-finanziaria.

“Comunità Montana da sempre agisce con forte impegno per individuare soluzioni concrete volte a far fronte alla crescente complessità delle competenze trasferite ai singoli comuni, attivando adeguati servizi sovracomunali e associati. Questa nuova iniziativa – spiega il Presidente Marco Magrini – nasce dalla volontà di mettere a disposizione dei Comuni competenze specialistiche di alto livello in grado di definire metodologie, valutazioni e parametri delle attività e dei servizi da esternalizzare.”

 

 

PROGRAMMA

 

 

Ore 10.00      Saluti del Presidente della Comunità Montana della Valcuvia – dott. Marco Magrini

 

Ore 10.15 Strategie di valorizzazione del patrimonio e modalità di erogazione e gestione dei servizi a rilevanza economica. Le strategie adottate dalle società operative sul territorio: aggregazioni e partnership

 

La gestione degli interventi sul territorio: il Public Project Financing

 

Ore 13.00      Pausa Pranzo

 

Ore 14.30 Le recenti evoluzioni normative di settore e il sistema delle regole di riferimento. Il quadro normativo europeo e nazionale sui temi della gestione delle proprietà pubbliche e l’erogazione dei servizi

 

Ore 15.30     Esperienze di società patrimoniali in Italia: Case Histories

 

Ore 16.30            Conclusione dei lavori

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.