Una “festa d’autunno” ricca di gusto, incontri e solidarietà

Mercatini artigianali e alimenatari, spettacoli di cabaret, e clow, il 20 e 21 ottobre, per la festa organizzata dal Comitato Tainese per i Bimbi dell’Africa

Gusto, incontri, mostre e solidarietà. Sabato 20 e domenica 21ottobre, al Centro dell’Olmo a Taino, si terrà la “Festa d’Autunno” organizzata dal Comitato Tainese per i Bimbi dell’Africa. Due giorni di festa che comprendono un “Mercatino dei sapori, degli odori e dei colori” dove saranno in vendita vari prodotti alimentari di alta qualità e ottimi per i palati dei buongustai. Tra le bancarelle si potranno infatti degustare e acquistare dai  tè esotici al patè alle terrine francesi, dai capperi e vino passito di Pantelleria, ai salumi speciali del Cilento, sottaceti della Valtellina, marmellate, miele, formaggi ed altro ancora, il tutto contornato dai profumi del legno presentati dall’ebanista milanese Luciano Molinari a cui si affianca con le sue ciotole realizzate in legni e forme particolari l’ebanista Francesco Bourdon di Cadrezzate.

I colori saranno poi rappresentati dai tenui e variegati acquerelli realizzati dall’artista Titta Porcari, la quale presenterà una la piccola mostra.

Per intrattenere i visitatori più piccoli  sabato pomeriggio a partire dalle ore 15.30 si terrà lo spettacolo del clown Bibi, il quale presenterà i suoi giochi ai bambini e li coinvolgerà truccando con colori il loro volto. Domenica 21 è invece previsto, a partire dalle ore 12, un ricco aperitivo “happy hours” e alle ore 18 un divertente spettacolo di cabaret con il duo “I Bistrot”. L’ingresso alla manifestazione e agli spettacoli è libero. Le offerte e il ricavato delle vendite sarà devoluto al Centro di Suor Adriana Vitali in Camerun, che il Comitato Tainese aiuta da anni per sostenere la grande e generosa opera di assistenza ed educazione di oltre 600 bambine in disagiate condizioni portata avanti tra tanti sacrifici da questa suora sestese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.