Prima Guerra Mondiale: la Regione vuole ricordare

Stanziati 60.000 euro per celebrare i 90 anni della fine della prima grande guerra. Il compito affidato alla Società Storica per la Guerra Bianca

È stato finanziato dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia, Massimo Zanello, con 60.000 euro il progetto per le celebrazioni dei 90 anni della fine della Prima Guerra Mondiale. Il compito di organizzare gli eventi collegati all’anniversario è stato affidato alla Società Storica per la Guerra Bianca. In particolare verranno valorizzati alcuni percorsi storici di collegamento tra fortini, zone fortificate e trincee nella fascia alpina e pedemontana.

Il progetto prevede anche la realizzazione di una mostra
didattica (fotografie, filmati e oggetti d’epoca) itinerante sul
territorio regionale, una ricerca d’archivio su filmati d’epoca
a cura della Cineteca di Milano, la produzione di due
rappresentazioni storiche, un convegno, la realizzazione di un
prodotto multimediale a cura dell’Archivio di Etnografia e
Storia sociale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.