Un basso e un soprano per gustare il “Belcanto”

Il concerto si terrà presso la Sala consiliare sabato 11 ottobre alle ore 21

Sabato 11 ottobre alle ore  21, presso la Sala consiliare del comune di Casorate Sempione, si terrà un concerto di musica classica "Sulle ali del canto". Si esibiranno Laura Scotti, conosciuta e apprezzata musicista, oltre che soprano Oliviero Pari, che  si è spesso esibito con Laura, voce basso. Due vocalità molto diverse tra loro, che si confronteranno in un excursus di musica che costituisce un omaggio alla tradizione del «belcanto»: Tosti, Massenet, Verdi, Schubert, Bizet, Mozart, Liszt, Rossini. Gli interpreti passeranno in rassegna celebri arie e duetti tratti dal Don Quichotte, dalla Carmen, dal Nabucco, da Don Giovanni, da Simon Boccanegra e altri notissimi titoli del repertorio lirico.

 

Laura Scotti, casoratese, nel 2003 viene ammessa al Conservatorio G.Verdi di Milano dove frequenta i primi quattro  anni del corso di canto fino al 2007, quando si trasferisce al  Conservatorio di Novara dove attualmente  è  iscritta all’ultimo anno di canto nella classe della prof.ssa Silvana Manga.

In qualità di cantante, è solista in diverse manifestazioni annuali nelle province di Varese e Novara.

 

Oliviero Pari, che  si è spesso esibito con Laura, si è laureato in canto col massimo dei voti sotto la guida di Silvana Manga. In qualità di cantante, ha debuttato a Chieti nel ruolo del protagonista della Serva Padrona di Pergolesi; inoltre ha interpretato il ruolo di Don Basilio nel Barbiere di Siviglia di Rossini presso il Teatro Lirico di Novara. Ha recentemente vinto il concorso Opera Bazar ottenendo il ruolo di coprotagonista nell’opera Arlecchino finto morto di Aldo Tarabella, con debutto a Lucca e tournée successiva.

 

Adalberto M. Riva, milanese, si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio della sua città. Dopo la frequenza all’Accademia Pianistica di Imola, ha partecipato a numerose master-class tenute da importanti concertisti, in diversi paesi europei e negli Stati Uniti. E’ stato premiato in numerosi concorsi nazionali e internazionali. Vincitore del premio A.R.A.M. nel 1995, ha intrapreso una tournée in Polonia e in Germania riscuotendo vivo successo di critica e di pubblico. Da allora svolge regolarmente attività concertistica sia come solista che in formazioni da camera, in Italia e all’estero. Ha suonato con l’Orchestra Mozart del Conservatorio di Milano, più volte con la Filarmonica di Timisoara in Romania, con l’Orchestra dell’Angelicum e dei Pomeriggi Musicali di Milano. Ha tenuto recital a San Pietroburgo, Amburgo, Lubecca, Kiel, Varsavia, Malta. Ha collaborato alla ideazione e realizzazione di spettacoli teatrali concepiti sulle diverse relazioni instaurabili tra musica e testo recitato. E’ spesso invitato a tenere cicli di conferenze-concerto sulla letteratura pianistica presso numerose istituzioni culturali e musicali. Ha collaborato come insegnante con scuole musicali  tra cui il liceo classico Berchet di Milano e come pianista accompagnatore con i Conservatori di Parma e di Novara.

Dal 2007 è cofondatore e direttore artistico dell’Associazione Culturale Momenti Musicali. Ha al suo attivo otto registrazioni discografiche, per lo più dal vivo.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.