Saccheggiano il presepe e appendono il bambinello alla croce

Il fatto è accaduto nella notte tra il 26 e il 27 dicembre. Il presepe composto da personaggi riprodotti a dimensioni reali

«È con grande inquietudine e rammarico che il Comitato "Presepe della Maddalena" e tutta la comunità di Morazzone rendono noto che nella notte tra il 26 e il 27 dicembre 2008 è stato gravemente vandalizzato il presepe della Maddalena a Morazzone». È stata una brutta scoperta quella fatta dal comitato alle prime luci dell’alba del giorno di Santo Stefano: ignoti avevano saccheggiato l’imponente presepe composto da numerosi personaggi a dimensione reale allestito sulla collina della frazione Maddalena. Alcune statue sono state divelte, altre rovinate e spostate dalla loro posizione originale. 
«
Il grave episodio – continua la nota del comitato – è acuito inoltre dal grande disprezzo e dalla indifferenza morale con cui la statua del bambinello è stata rimossa dalla mangiatoia e appesa alla grande croce sulla sommità della collina. Un vile gesto che non può essere tollerato ma anzi fortemente biasimato».

Galleria fotografica

Vandali al presepe 4 di 6

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 dicembre 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vandali al presepe 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.