La Borsa del Turismo Archeologico arriva alla XII edizione

Per il 2009 appuntamento a Paestum, Salerno. Il presidente della Provincia: “Dialogo e cooperazione interculturale”

Quello della Borsa è l’unico salone espositivo del mondo che promuove siti e destinazioni archeologiche ed ha oramai una dimensione internazionale. Parteciperanno infatti oltre 35 paesi e non mancheranno i vertici del WTO, UNESCO e ICCRO. L’evento, oltre a incentivare l’integrazione tra diverse culture, è anche un’occasione per il business professionale e per il dibattito sulle tematiche che riguardano la tutela del patrimonio culturale. “L’evento è una vetrina importante per il nostro territorio” spiega Edmondo Cirelli , Presidente della Provincia di Salerno, durante la conferenza stampa di presentazione. Il programma previsto per queste due giornate, oltre alle relazioni e ai dibattiti tra i partecipanti, sarà arricchito da esposizioni laboratori , in particolare su alcuni argomenti tecnologici preistorici, l’accensione del fuoco, i colori, la lavorazione dell’osso e molto altro ancora.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.