Cozze, pupe e Piero Chiara. L’Italia vista in vespa

A una settimana dalla partenza ecco le prime chicche scoperte dal direttore in Liguria e in Toscana

Piero Chiara? Un ospite fisso ad Alassio. Ventimiglia? Il paese del "re delle cozze". Viareggio? La città della memoria.
Marco Giovannelli è partito una settimana fa in vespa per ripercorrere le tappe del viaggio intrapreso da Michele Serra venticinque anni fa a bordo di una Fiat Panda. Trenta giorni, tutto agosto, in giro per per le coste italiane da Ventimiglia a Trieste. In queste prima sei tape sono tante le chicche e le riflessioni che il direttore ha consiviso sul blog, su Facebook e dalle pagine di Prealpina e Unità.
A Ventimiglia abbiamo conosciuto Ermanno Bergaglio il "re delle cozze" e Fausto Molinari, un paesino di circa 450 anime con 150 stranieri di 15 diverse nazionalità. Ad Alassio scopriamo invece la targa dedicata allo scrittore luinese e  i racconti di Mario Berrino, l’ideatore del mitico "muretto di Alassio", un giovane novantenne che arriva a bordo della sua cinquecento rossa. L’ultimo giorno ligure è dedicato alle Cinque Terre dove Giovannelli ha incontrato l’attrice Lella Costa e la sua "cagnolina" e i ragazzi dello slendido Parco della Cinque Terre.

Galleria fotografica

In vespa - Parte 1 4 di 19

Lasciata alle spalle la Liguria, l’arrivo in Toscana è caratterizzato da emozioni diverse. A Viareggio incontriamo i "ladri di biciclette", sei giovani albizzatesi in vacanza in bici e i primi carri di carnevale, ma anche i luoghi dedicati al ricordo del terribile incidente ferroviario di un anno fa.
È di mercoledì la prima tappona. «Duecento chilometri tondi dal paradiso all’inferno in pochi minuti – scrive Giovannelli -. Da Baratti e Populonia alle acciaierie di Piombino. Nemmeno dieci minuti di strada, ma fa davvero impressione. Sono entrato in un’area in alto dove stanno facendo una nuova recinzione. Dal vivo si resta ammutoliti: se Dante lo avesse visto…».
E oggi è già Capalbio, con la mente che pensa al prossimo arrivo nel Lazio…

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

In vespa - Parte 1 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.