MC-Carnaghi, il nuovo anno inizia senza Berg

Prima gara di Champions del 2011 per Villa Cortese: la vittoria vale il primo posto. L’americana, infortunata, non è partita per la Repubblica Ceca

mc carnaghi villa corteseDolci o carbone nella calza della Befana? La MC-Carnaghi, che a fine 2010 proprio buonissima non è stata, qualche timore lo avverte in vista della trasferta di Champions League di mercoledì 5 gennaio a Prostejov, in Repubblica Ceca, che inaugurerà l’anno pallavolistico delle cortesine. Il problema non è tanto l’avversario, che pure qualche problema l’aveva creato nella gara d’andata al PalaBorsani, quanto lo stato mentale e fisico della squadra biancoblu, reduce dai due pesantissimi ko della settimana di Natale e oltretutto priva della palleggiatrice Lindsey Berg, bloccata dalla fastidiosa tendinite al ginocchio che la sta tormentando già da qualche settimana. Gli allenamenti delle cortesine sono appena ripresi: per volontà del presidente Aliverti, infatti, la società ha fatto retromarcia sui tre giorni di lavoro supplementare decisi da Abbondanza dopo la sconfitta con Castellana (una scelta più necessaria che punitiva, ma assai poco gradita soprattutto alle giocatrici straniere), e le atlete sono tornate in palestra soltanto domenica 2 gennaio… malgrado il piccolo “incidente” con la sveglia dell’iPhone di Sara Anzanello, che ha rischiato di far saltare la seduta al capitano. Berg, però, non è neppure partita con le compagne, che hanno preso il volo martedì mattina da Malpensa per la freddissima Prostejov (nel giorno della gara la temperatura massima prevista è di meno 5) con soli due giorni di lavoro alle spalle. Il riposo a cavallo di Capodanno non ha dunque giovato alla regista statunitense, mentre le altre acciaccate – Cardullo, Aguero e la stessa Anzanello – sembrano aver recuperato una migliore condizione, tenendo conto del fatto che è ancora ferma ai box Raffaella Calloni, reduce dall’operazione al menisco. Dal mercato non è arrivata nessuna novità, ed è lecito pensare che la rosa a disposizione di Abbondanza possa restare invariata anche dopo la riapertura delle liste (domenica 9 gennaio), benché la società cortesina abbia abituato i suoi sostenitori alle sorprese. Per il momento sono arrivati il nuovo preparatore atletico Attilio Colombo, ex Armani Jeans di basket, e Alessandro Mora, di professione mental coach: anche la MC-Carnaghi si dota dunque di questa figura seguendo la strada già intrapresa a inizio stagione dalla Yamamay.

Tornando alla trasferta ceca, è da rilevare che un eventuale successo, oltre a risollevare il morale dell’ambiente biancoblu, consentirebbe a Villa di ipotecare il primo posto nel Pool D, in attesa dell’ultimo e più agevole incontro casalingo con Lodz dell’11 gennaio. Le titolari saranno dunque probabilmente tutte in campo, anche perché all’andata, senza Aguero, la MC-Carnaghi aveva convinto soltanto per un set. Al completo anche il Modranska, che si gioca le residue chance di passaggio del turno: il tecnico Čada ha concesso alle sue ragazze solamente tre giorni di riposo durante le feste. L’incontro, che prenderà il via alle 18, sarà trasmesso in differita da Sportitalia 2 alle 19.45; l’unica possibilità per assistere in diretta alla gara è lo streaming web sul sito www.laola1.tv.

VK Modranska Prostejov-MC-Carnaghi Villa Cortese

Prostejov: 2 Košická, 3 Velikiy, 4 Bergrová, 5 Kubinová, 6 Nováková, 7 Chlumská, 8 Tomášeková, 9 Ssuschke, 10 Soares, 11 Lipicer, 12 Hrončeková, 13 Bramborová, 16 Artmenko. All. Čada.
Villa C.: 1 Anzanello, 2 Gioria, 5 Lanzini, 7 Negrini, 8 Cruz, 9 Kovacova, 10 Cardullo (L), 11 Hodge, 12 Aguero, 13 Calloni, 14 Bosetti. All. Abbondanza.
Arbitri: Adler (Ungheria) e Jungen (Germania).

Pool D: Organika Budowlani Lodz-Racing Club Cannes martedì 4/1 ore 20.30; Prostejov-Villa mercoledì 5/1 ore 18. Classifica: Villa Cortese 10, Cannes 8, Prostejov 4, Lodz 2. Prossimo turno: Cannes-Prostejov martedì 11/1 ore 20; Villa Cortese-Lodz martedì 11/1 ore 20.30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.