Esperti di criminologia a congresso a Como

Tema delle giornate di studio è il “Trattamento ed intervento criminologico nel territorio”. L'iniziativa avrà inizio giovedì 6 ottobre

Da giovedì 6 a sabato 8 ottobre, il Centro Congressi del Grand Hotel di Como ospita la XXV edizione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Criminologia, associazione che dal 1957 promuove e coordina gli studi sulle cause e sulla prevenzione del crimine, sul trattamento del delinquente, sul sostegno alle vittime e sulla reazione sociale alla devianza.
Il tema del Congresso è estremamente attuale: il “Trattamento ed intervento criminologico nel territorio – Attualità e prospettive”.

Uno dei principali obiettivi dell’evento è proprio quello di stimolare la collaborazione ed il confronto tra diversi gruppi di ricerca a livello nazionale e di diffondere gli studi criminologici e i risultati conseguiti. Ciò attraverso interventi e workshop curati da esperti del settore che indagheranno i distinti aspetti dell’intervento criminologico nel territorio, dal trattamento penitenziario all’intervento sui minori autori di reato, fino al trattamento dell’infermo di mente–reo nelle comunità terapeutiche.
Presiedono il Congresso il Presidente della S.I.C. Prof. Roberto Catanesi, Ordinario di Psicopatologia Forense, coordinatore della Sezione di Criminologia e Psichiatria Forense presso l’Università degli Studi di Bari, e il Prof. Adolfo Francia, Ordinario di Criminologia e Medicina Legale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi dell’Insubria di Como e Varese.

Per informazioni e iscrizioni: www.originedumonde.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.