“Sicurezza si scrive con la S, non con la P di populismo”

Edoardo Angotti, presidente della commissione del Comune, risponde al PdL e annuncia: "Commissione Sicurezza a settembre", su proposte reali

Egregio direttore,

ho letto con molto interesse l’articolo in oggetto scaturito dalle esternazioni del consigliere pidiellino Dall’Igna (persona per il quale ho un autentitco e profondo rispetto). Le confesso, però, che ho anche letto il tutto non nascondendo un sincero sorriso. Non c’è nulla da fare, il PDL non riesce a comprendere il vero significato del termine "sicurezza" senza fare un po’ di demagogia. E’ necessaria allora una breve ricostruzione dei fatti. Il Consigliere Dall’Igna ha, pochi giorni addietro, richiesto una convocazione della Commissione Polizia Locale e Sicurezza con l’auspicio che venissero trattate alcune questioni viabilistiche e una non meglio descritta situazione di alcune zone cittadine. Chi scrive, dopo un breve confronto con il Sindaco, ha convenuto sulla necessità di una prossima convocazione della Commissione, ma ovviamente sulla base di questioni che l’Assessore delegato (in tal caso il Sindaco) ed il Presidente ritengono necessari affrontare e non certo perchè qualcuno ritiene, a titolo personale o di gruppo, che ci siano problemi di sicurezza a Gallarate. Mi spiego meglio direttore. Nell’ultimo consiglio comunale il Consigliere Simeoni, noto Assessore provinciale pidiellino, ha descritto una Gallarate "preda" di una specie di "corte dei miracoli" (ovviamente i soliti brutti sporchi e cattivi extracomunitari nonchè extrapadani). Guarda caso alcuni giorni dopo è pervenuta la richiesta di convocazione della Commissione Sicurezza. Bene, direttore. Né il Sindaco, né il sottoscritto accettano simili diktat, semplicemente perchè non è vero, semplicemente perchè è falso, semplicemente perchè è demagogico, semplicemente perchè qualcuno la deve finire di fare politica con la paura. Nessuno nega il valore del confronto politico e dialettico all’interno delle commissioni. E’ questo il vero nocciolo della questione. Posso tranquillizzare il consigliere Dall’Igna. A settembre convocheremo la Commissione Polizia Locale e Sicurezza come già avevamo previsto ma su temi indicati dall’amministrazione. Temi reali che riguardano le vere competenze di un Sindaco, di un Comando di Polizia Locale, di un Consiglio Comunale. Sicurezza si scrive con la "S" non con la "P" di populismo o la "Q" di qualunquismo. Mi creda, direttore, sarei davvero tentato di conoscere la soluzione che le forze di centro-destra avanzarebbero per "risolvere" la fantomatica questione "corte dei miracoli" anche per poter sorridere insieme al Sindaco Edoardo Guenzani, persona troppo intelligente per prestarsi a certi squallidi giochetti.

Cordiali saluti.

Consigliere Comunale Gallarate

Gruppo Lista Di Pietro – IDV

Edoardo Angotti

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.