Oltre 3000 docenti precari verranno assunti in Lombardia

Annunciata dal Ministro Profumo la stabilizzazione di oltre 21.100 docenti precari. Nessuna notizia per il personale Ata. La maggior parte delle immissioni nella scuola secondaria

Nuova ondata di assunzioni nella scuola. Dopo gli oltre 67mila dello scorso anno, a settembre verranno messi in ruolo 21.112 docenti. L’annuncio dei sindacati è stato confermato dal ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo: «Siamo in fase di firma del decreto» per le immissioni in ruolo. Il ministro, però, ha detto che la situazione non è ancora definita per il personale Ata in quanto non sono stati pubblicati i movimenti del personale e, soprattutto, non è stata calcolata l’incidenza dei passaggi previsti dal Decreto Legge sulla revisione della spesa. 

Le nomine riguarderanno soprattutto la secondaria, primo e secondo grado. Ben 13.661, due terzi del totale,  di cui 8.245 per la prima e 5.416 nella seconda dove si registrano anche 7mila esuberi hanno impedito un’ulteriore disponibilità di cattedre). Nella primaria, gli ingressi saranno 3.718, anche in questo caso dovuti soprattutto ai tagli. In Lombardia, comunque, le nomine saranno 890: si tratta, infatti, della regione che avrà il maggior numero di immissioni, 3158. Nel dettaglio, secondo la Cisl Scuola, le assunzioni saranno così distribuite: 147 infanzia; 890 primaria; 1077 I grado; 752 II grado; 276 sostegno; 16 educatori.
 
Dei posti disponibili, quasi duemila (1.991) sono destinati a docenti di sostegno per alunni con disabilità. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.