Mastini alla riscossa, travolto il Val Venosta

Varese vince 7-1 la prima delle due gare in tre giorni previste al PalAlbani. Martedì sera arriva il Chiavenna (ore 20)

La reazione più bella alla sconfitta nel derby con il Como: si può sintetizzare così il successo ottenuto domenica – nell’inconsueto orario delle 12,30 – dall’Hockey Club Varese che al PalAlbani ha demolito il malcapitato Val Venosta per 7-1. Gara che si preannunciava equilibrata, guardando la classifica, e che invece ha visto i gialloneri di Ilic dominare fin dall’ingaggio di apertura e riscattare le prestazioni recenti, poco entusiasmanti. Il vantaggio è arrivato dopo soli 4′ con Privitera mentre Di Vincenzo ha allungato pochi minuti dopo con un’azione impostata da Andreoni e Marcello Borghi. Quest’ultimo, in prestito da Milano insieme al fratello Francesco, a Migliavacca e Latin (visti anche i forfait di De Lorenzo e Milo) ha firmato una doppietta segnando il 3-0 al 28′ e la rete del definitivo 7-1 a pochi secondi dalla sirena finale. Nel mezzo i Mastini – costretti al cambio maglia nel primo intervallo dopo le proteste degli altoatesini che lamentavano difficoltà cromatiche… – hanno subito la rete di Casagrande per il momentaneo 3-1 ma poi hanno imposto la propria legge. Per chiudere i conti i gialloneri hanno piazzato un parziale di 4-0 nel terzo conclusivo che la dice lunga sulla voglia di vincere di Varese, attesa martedì sera dal recupero contro il Chiavenna. Un’occasione, per i ragazzi del presidente Quilici, per aggiungere altri punti in classifica e scaldare (si gioca dalle 20) il PalAlbani al punto giusto. 

Hc Varese – Ahc Val Venosta 7-1 (2-0; 1-1; 4-0)

Marcatori: 04.04 Privitera (Latin) 1-0, 11.40 Di Vincenzo (Andreoni, Borghi M.) 2-0; 28.43 Borghi M. (Di Vincenzo) 3-0, 33.02 Casagrande 3-1; 43.32 Migliavacca (Sansonna, Mannini) 4-1, 54.29 Mannini (Migliavacca, Sansonna) 5-1, 58.57 Andreoni (Latin) 6-1, 59.38 Borghi M. (Pritivera) 7-1
Varese: Mai, (Broggi); Barbieri, Borghi F., Cortenova, Gaggini, Latin, Rossi; Andreoni, Borghi M., Di Vincenzo, Fiori, Mannini, Mazzacane, Megioranza, Migliavacca, Privitera, Senigagliesi, Sorrenti. All. Ilic 
Penalità: Varese 12’, Valvenosta 6’

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.