“Abbracciamo il lago” tra sport, turismo e cultura

Sabato 25 e domenica 26 maggio torna la settima edizione dell'evento che vede iniziative e incontri nei comuni intorno al lago. Non ci sarà il guinness ma tanti appuntamenti per tutti

Un abbraccio ideale al Lago di Varese, ai suoi comuni e ai suoi cittadini. La manifestazione nata sette anni fa con l’intento di effettuare il guinness dell’abbraccio più grande del mondo, torna anche quest’anno. Nessun tentativo di premiazione ma due giorni in cui si potrà partecipare a tante iniziative organizzate dai paesi che si affacciano sul lago. Presentata questa mattina, la settimana edizione si terrà sabato 25 e domenica 26 maggio e vede il coinvolgimento di nove comuni, oltre al coordinamento da parte dell’agenzia del Turismo di Varese. Paola Della Chiesa, direttrice di quest’ultima spiega infatti: «Due giorni ricchi di appuntamenti e dedicati a sport, turismo, cultura e divertimento per tutti. Le opportunità per vivere una bellissima giornata alla scoperta delle ciclopedonali e delle bellezze vicine al lago di Varese sono davvero tante e pensate per poter coinvolgere giovani, adulti e intere famiglie». In programma ci sono, per esempio, le visite guidate in bicicletta nei paesi di Buguggiate, Gavirate, Cazzago Brabbia ma anche l’apertura ufficiale del doppio tratto sul Lago di Varese che permetterà di arrivare all’Isolino Virginia dalla Schiranna o da Gavirate. A Gavirate sono già state raccolte più di mille presente per la tradizionale camminata di San Carlo sulla pista ciclabile (6,13,19 o 29 km) mentre alla Schiranna, domenica sera ci sarà una risottata da guinnes: al posto del grande abbraccio più volte tentato (senza successo) negli anni precedenti infatti, i numeri da premiazione li ha la pendola.
Cazzago Brabbia offre invece, la possibilità di incontri e mostre alle Ghiacciaie, a Buguggiate si pedala mentre Bardello organizza stand gastronomico con alborelle, patatine fritte, salamelle e tanto altro. Azzate è per la riscoperta dei paese.

Tutti gli articoli di Abbracciamo il Lago

Un programma intenso dunque, che mantiene il senso fondamentale per cui è nata la manifestazione tanti anni fa, così come spiega anche Dario Galli, commissario straordinario dell’agenzia del turismo: «Oggi ufficializziamo le tante iniziative di Abbracciamo il lago 2013, appuntamento ormai entrato nella tradizione. Iniziativa apprezzata anche da sindaci, pro loco e associazioni, che con il loro impegno hanno contribuito concretamente ad allestire il ricco calendario di eventi. Meteo permettendo sarà una grande festa attorno al nostro lago per tutto il territorio». Alla presentazione dell’evento hanno partecipato i rappresentanti di tutti i comuni o pro loco, «fare rete e collaborare per realizzare questa iniziativa è fondamentale”, conclude Paola Della Chiesa».

TUTTO IL PROGRAMMA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.