Nulla di fatto in Regione per i disagi di Trenord

I sindaci dei comuni serviti dalla direttrice S5 hanno incontrato i dirigenti del Pirellone ma non si è giunti ad una soluzione delle problematiche dei pendolari. Nuovo incontro per fine marzo

I Sindaci di Legnano (che aveva delegato a rappresentarlo all’incontro il consigliere comunale Stefano Quaglia in quanto impegnato in una seduta della Giunta Metropolitana), San Giorgio su Legnano, Canegrate, Nerviano, Parabiago, Pogliano Milanese e Vanzago esprimono il loro forte rammarico per la riunione in Regione Lombardia tenutasi oggi sui disagi pendolari della linea S5/Direttrice 40. A fronte di una serie di richieste puntuali da parte dei Sindaci che hanno nuovamente riportato a Regione Lombardia le criticità relative al servizio ferroviario sulla linea, non è stata ottenuta alcuna risposta concreta ma soltanto una promessa di ulteriore incontro previsto per fine marzo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.