Giada a 13 anni sogna il grande tennis

Classe 2002, Giada Defendi è campionessa lombarda di categoria e sta emergendo in campo nazionale

giada defendi tennis

C’è anche una giovane atleta varesotta tra i migliori prospetti del tennis femminile nazionale. Giada Defendi, classe 2002 di Laveno Mombello in questo 2015 sta raccogliendo risultati importanti e ha appena partecipato ai campionati italiani under 13 a Sassuolo, dove è uscita nei quarti per mano della favorita Federica Sacco.

A Sassuolo, dove è stata l’unica lombarda tra le prime otto, Giada è arrivata grazie alla vittoria ai regionali under 13 disputati a Oggiono nel giugno scorso. Un successo cui ha fatto seguito quello ottenuto sui campi veloce del torneo Pro Patria di Milano dove la varesotta ha vinto in categoria under 14.

Il piazzamento ai tricolori under 13 intanto, ha qualificato direttamente Defendi anche al campionato nazionale della categoria superiore, quella per ragazze sotto i 14 anni, torneo che sarà il prossimo impegno di Giada la quale giocherà a Todi nella prima settimana di settembre.

Giada Defendi da alcuni mesi è tesserata per i colori dell’Accademia Vavassori di Palazzolo sull’Oglio in provincia di Brescia, struttura che le consente di alternare ritiri in sede e allenamenti al centro “Saini” di Milano dove è seguita dal maestro Luca Ronzoni. Nel frattempo, naturalmente, la giovane lavenese prosegue il proprio percorso di studi e frequenterà la terza media nella prossima stagione scolastica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.