Tutto il comune sulla nuova app

Basta uno smarphone e una mail per scaricare l’applicazione che dice tutto sulle scadenze e permette di segnalare all’amministrazione gli interventi urgenti sul territorio

Avarie

Oggi, 26 aprile, è la festa degli alberi. Venerdì, il 29 c’è il consiglio comunale. E in via Roma c’è un tombino rotto: faccio la foto, scrivo due righe ma non devo andare all’ufficio tecnico perché a segnalare il problema ci pensa la “app” sul mio telefonino.

Benvenuti in Municipium, la applicazione scaricabile gratuitamente che permette a chiunque di conoscere in tempo reale una serie di informazioni utili e importanti per il proprio comune di residenza. Per il momento sono due i paesi del Varesotto che hanno adottato questo strumento: Bodio Lomnago, e Maccagno con Pino e Veddasca. In quest’ultimo caso è proprio il sindaco del paese, Fabio Passera a parlarne in un post su Facebook di qualche giorno fa.

La app è gratuita e per ora hanno aderito a questo progetto un’ottantina di comuni in tutt’Italia.
Per accedere è necessario “loggarsi” con una mail e un password e in un attimo si entra nella schermata principale dove occorre selezionare l’ente di riferimento, cioè il comune. Una volta entrati, in un ambiente/menù molto semplice, non resta che selezionare l’area di interesse: ci sono le info utili sul paese con dati quali popolazione residente e amministrazione comunale; e le news, con gli eventi che riguardano le principali attività della vita pubblica, come appunto le feste, le ricorrenze, ma anche i consigli comunali.

Una voce importante a cui viene dato spazio è quella relativa ai rifiuti: non solo i calendari a seconda della località – Maccagno con Pino e Veddasca è difatti diviso nelle tre omonime comunità – ma anche una guida pratica sulla scorta del “dove lo butto”: un prontuario per la raccolta differenziata.
Le ultime due voci sono le “mappe” e le “segnalazioni”: la prima serve a geolocalizzare i servizi sul territorio. Si vede con chiarezza dove si trova il municipio, il museo o l’ambulatorio medico.

Le segnalazioni invece servono ai cittadini per scrivere in tempo reale quello che non va nella strada sotto casa o ciò che manca dal punto di vista dei servizi: è possibile scattare anche una foto per meglio identificare l’entità del problema.

«Abbiamo fatto un altro passo in avanti per rendere il nostro Comune trasparente e aperto alle esigenze di tutti – afferma il sindaco Fabio Passera . Da oggi è possibile scaricare gratuitamente su uno smartphone una App che, in tempo reale, vi racconta cosa succede in paese. Eventi, News, info utili. Vogliamo essere ancora più vicini ai nostri concittadini. E non a parole. Per il primo accesso, dovete cercare tra le App, “Municipium”. Vi chiederà un indirizzo mail e relativa password. Poi dovrete selezionare “Maccagno con Pino e Veddasca”. E’ fatta. Da questo momento siete on-line con noi».

di andrea.camurani@varesenews.it
Pubblicato il 26 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.