Iscrizioni a scuola al via: domande entro il 6 febbraio

Il sistema, esclusivamente on line, richiede la registrazione per ottenere le credenziali. Sono escluse le scuole dell'infanzia

Primo giorno di scuola a Varese

Da questa mattina, lunedì 16 gennaio, alle ore 8.00 è possibile presentare domanda di iscrizione alla prima classe delle scuole statali, dalla primaria sino alle superiori. Il sistema è esteso ai percorsi di istruzione e formazione professionale. Clicca qui per accedere al portale del Miur

Un meccanismo completamente on line che richiede la registrazione per ottenere la password e così accedere al sistema predisposto dal Ministero. La registrazione fatta negli anni precedenti non ha più valore.

Solo una volta ottenute le credenziali è possibile, andare sul portale del Miur dedicato alle iscrizioni (www.iscrizioni.istruzione.it) e cliccare sul pulsante “Accedi al servizio” digitando le tue credenziali.

La domanda online
La schermata si compone di due parti: una incentrata ai dati anagrafici dell’alunno e l’altra relativa alla scuola presenta dove si entra anche nel merito di dettagli organizzativi a seconda dell’offerta scolastica. Alcune parti sono obbligatorie e altre soltanto indicative e, quindi, facoltative. È richiesto il “codice della scuola” che si può reperire sui siti on line di ciascun istituto.

Una volta inoltrata la domanda, che non è più modificabile a meno di contattare direttamente la scuola destinataria, si potranno seguire gli aggiornamenti  attraverso l’opzione : Visualizza Situazione Domande

La richiesta inoltrata, infatti, potrà essere.
Inoltrata: è giunta a destinazione ed è al vaglio della scuola
Accettata: è stata accolta
Smistata: la domanda, per motivi legati all’eccesso di richieste o alla mancanza di requisiti indicati specificamente dalla scuola, viene inoltrata automaticamente alla scuola indicata come seconda opzione. Si ricorda che ogni scuola ha deliberato, in consiglio di istituto, i propri criteri di precedenza

I termini di presentazione delle domande scadranno alle ore 20.00 del 6 febbraio. Ci sono, quindi, venti giorni per presentare domanda, un tempo ridotto rispetto al passato.

Ricordiamo, infine, che per l’iscrizione alle scuole dell’infanzia resta in vigore il sistema della richiesta cartacea.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.