L’autore del commissario Ricciardi ospite alla Ubik

Maurizio De Giovanni sarà alla libreria Ubik per presentare il suo ultimo libro “Souvenir per i Bastardi di Pizzofalcone” domenica 18 febbraio

Ubik Busto

Domenica 18 febbraio alle 11.00 Maurizio De Giovanni sarà alla libreria Ubik per presentare il suo ultimo libro “Souvenir per i Bastardi di Pizzofalcone”, nuovo capitolo della celebre serie dedicata al commissariato di polizia più chiacchierato di Napoli. Incrociando presente e passato, Palma e la sua squadra dovranno portare alla luce un segreto custodito con cura per cinquant’anni, una storia d’amore e di sacrificio indimenticabile come un vecchio film. Modera l’incontro la giornalista e scrittrice Sara Magnoli.

Maurizio De Giovanni vive e lavora a Napoli. È autore della fortunata serie di romanzi con protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta, su cui è incentrato un ciclo di romanzi, tutti pubblicati da Einaudi. Con I Bastardi di Pizzofalcone ha inaugurato un nuovo ciclo contemporaneo, che vede protagonista la squadra investigativa di un commissariato partenopeo, da cui è stata tratta l’omonima serie televisiva. La libreria Ubik è da anni punto nevralgico della cultura a Busto Arsizio. Oltre ad ospitare autori di fama internazionale, collabora anche a festival culturali come Filosofarti e il Busto Arsizio Film Festival. E’ anche un punto di riferimento per gli autori locali, i quali sono sempre ben accolti per presentazioni e conferenze. Gli incontri organizzati sono di alto profilo al fine di rendere Busto un pilastro della cultura nella provincia di Varese. Libreria Ubik, piazza San Giovanni 5, Busto Arsizio. E-mail bustoarsizio@ubiklibri.it 0331-320321 www.ubiklibri.it

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.