Importuna l’ex fidanzata: dai servizi sociali alla cella

Un 39enne di Tradate in affidamento ai servizi sociali passava il tempo ad importunare l'ex fidanzata, al punto che la donna, esasperata, ha sporto nel giro di poco tempo ben due denunce

stalker

Rispettava quanto previsto dal suo affidamento in prova ai Servizi sociali ma passava il tempo ad importunare la sua ex fidanzata al punto che la donna, esasperata, ha sporto nel giro di poco tempo ben due denunce.

Così, proprio per gli atti persecutori a carico della ex, per un 39enne di Tradate si sono aperte le porte del carcere.

Ad intervenire sono stati i Carabinieri della tenenza di Tradate che, ottenuto l’aggravamento delle misure cautelari a carico del tradatese, alla luce di quanto raccontato dall’ex fidanzata mozzatese hanno dato esecuzione a quanto disposto dall’autorità giudiziaria.

Ieri dunque il 39enne è stato accompagnato in cella.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 12 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore