Rogo in una azienda a San Donato Milanese, muore un pompiere volontario

L'incendio scoppiato nella serata di venerdì. Il pompiere volontario Pinuccio La Vigna travolto dal tetto dell'azienda che ha ceduto

Incendio con esito mortale a san Donato milanese

Nella sera di venerdì 6 aprile 2018, intorno alle 21, è scoppiato un grande incendio alla Rykem, un’azienda specializzata nella vendita di detersivi e prodotti per la pulizia di San Donato milanese. Le cause sono ancora da accertare.

Il fuoco ha provocato la morte di uno dei volontari impegnati a spegnere il grande rogo: si tratta di Pinuccio La Vigna, pompiere volontario di 49 anni del distaccamento di Pieve Emanuele,  travolto da un pezzo di tetto della azienda. I carabinieri della compagna di San Donato Milanese sono al lavoro per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Nella mattina di sabato erano ancora 10 le squadre dei vigili del fuoco al lavoro per spegnere l’incendio: i pompieri hanno lavorato tutta la notte, ma hanno comunicato nella prima mattina via twitter che l’incendio è stato domato, e sono in corso le operazioni di bonifica dell’area.

 

 

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 07 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore