Caso Fiorani, Giorgetti non compare tra gli indagati

Nessun provvedimento nei confronti del deputato leghista varesino. Calderoli, Brancher e Tarolli sotto inchiesta per "appropriazione indebita"

Il nome di Giancarlo Giorgetti non compare tra quelli dei politici indagati nell’inchiesta Antonveneta. Restano fuori dall’indagine anche Cesare Previti e Marcello Dell’Utri. Tutti nomi che erano apparsi nei verbali dell’inchiesta a carico dell’ex patron della Banca Popolare Italiana in tema di soldi e favori patrimoniali che sarebbero stati scambiati per consolidare una lobby politica trasversale a sostegno dell’allora Governatore della Banca di Italia, Fazio.


Nell’aprire la fase politica dell’inchiesta, la Procura di Milano ha scartato le ipotesi di “finanziamento illecito” ai partiti e di “ricettazione" mentre ha deciso di procedere con le indagini per “appropriazione indebita” coinvolgendo l’ex ministro leghista Roberto Calderoli, Aldo Brancher di Forza Italia e Ivo Tarolli dell’Udc. Nessun procedimento invece è stato avanzato contro Dell’Utri, Previti e Giorgetti. Il nome del deputato varesino era stato fatto da Fiorani nel corso di un interrogatorio nel quale l’ex amministratore di Bpi parlò di un tentativo di corruzione verso il parlamentare leghista, da quest’ultimo immediatamente respinto. Fiorani raccontò di aver lasciato sulla scrivania di Giorgetti, assente al momento della “consegna”, cinquantamila euro avvolti in un giornale. Soldi che il deputato leghista restituì subito al mittente allegando un messaggio diverso: “Se vuoi farmi un favore dai una mano al Varese Calcio”.

Elementi che sono stati vagliati dalla Magistratura – interessata a far luce sulle vicende legate al salvataggio dell’istituto bancario Credieuronord e su altri apparenti legami intercorsi tra l’ex patron di Bpi ed il Carroccio – e che non sono stati ritenuti sufficienti per estendere l’indagine anche nei confronti del parlamentare di Cazzago Brabbia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Febbraio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.