Al Ciglione torna il grande motocross

Oggi e domani, sabato 12 e domenica 13 maggio, si svolgerà la seconda tappa del Tricolore Motocross MX1/MX2 con tutti i più forti talenti del circus del Nazionale

Oggi e domani, sabato 12 e domenica 13 maggio, si svolgerà la seconda tappa del Tricolore Motocross MX1/MX2 con tutti i più forti talenti del circus del Nazionale. Subito dopo le gare club regionali e la preparazione di un grande evento di cross show internazionale, a settembre.

Galleria fotografica

Ciglione Malpensa Motocross 4 di 9

Al Ciglione della Malpensa il campo gara è stato allestito sotto la direzione dei vertici del Motoclub MV Gallarate e con l’arruolamento di un personaggio nuovo tra i più esperti istruttori federali e disegnatori di circuiti. E’ Pietro Miccheli di Morazzone, un brillante passato nel cross difendendo i colori delle Fiamme Oro della Polizia di Stato e come dirigente federale tra i tant scout di giovanissimi centauri divenuti campioni.

E’ il presidente del Motoclub MV Gallarate, Angelo Verona, ad illustrare il clima sportivo della vigilia.

“Oggi e domani torna il grande motocross al Ciglione di Malpensa con prove ufficiali e gare. Dopo la gara d’avvio del Tricolore a Città di Castello, la nostra tappa a Malpensa precede le altre prove a Cingoli di Macerata, Arco di Trento, Mantova e Asti. Sono  240 i centauri iscritti nelle due classi alla gara in Brughiera e si tratta dell’ennesimo record.

La nostra struttura sportiva del Ciglione presenta numerose migliorie, come la direzione, segreteria, sala accoglienza piloti e team, bar e ristorante ammodernati ed un elemento di qualità sul quale vorremmo puntare molto in vista del promesso Mondiale Cross 2008: è il nostro staff logistico nel quale, da poco collabora stabilmente l’esperto ex-campione Pietro Miccheli. Con lui in questi giorni abbiamo perfezionato il tracciato-giardino di un evento attesissimo che vede pronti a sfidarsi tutti i migliori giovani del panorama nazionale, molti dei quali corrono gare internazionali”.

Tra i favoriti in MX1 (moto comprese tra 175 e 500cc 2 tempi e tra 290cc e 650cc 4 tempi) è il pilota di San Severino Marche, Luca Biondi (Honda), che precede il reggiano Alessandro Cavandoli (Kawasaki) e il padovano Fabio Tessari (Suzuki). Da seguire le acrobazie di Giorgio Antoniazzi (Kawasaki) e Andrea Balboni (Honda). Ovviamente tutti gli occhi in classe MX2 (da 100cc a 144cc a 2T e da 175cc a 250cc 4T) sono puntati sul talento di Malnate, il 18enne Giuseppe Di Palma, cresciuto nei ranghi del motoclub Cairatese che negli Internazionali d’Italia è stato il giovane che ha, più di tutti, impressionato.

E’ lui con la Yamaha-team Gariboldi il leader del campionato MX2. Rivali più agguerriti il milanese Andrea Storti (Ktm) e il bolognese Lorenzo Pedri (Suzuki).

Il programma prevede per oggi, sabato, prove dalle ore 9 alle 12.20; le qualificazioni sono di scena dalle ore 14.20 alle ore 18. Domani, domenica, warm up dalle ore 9 alle 10.30, con le finali previste dalle ore 11 alle ore 17.30.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Maggio 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Ciglione Malpensa Motocross 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.