«Il centrodestra fa propaganda con i soldi dei cittadini»

Nel mirino del centrosinistra la distribuzione del bilancio sociale redatto dall’amministrazione comunale prima dell’inizio della campagna elettorale

Parte ufficialmente la campagna elettorale e il primo affondo alle forze di maggioranza che hanno guidato la città negli ultimi cinque anni, arriva dal centrosinistra. Nel mirino il bilancio sociale distribuito nelle case dall’amministrazione comunale, cento pagine nel quale il comune illustra nel dettaglio quanto fatto in questi cinque anni e spedito prima dell’inizio ufficiale della campagna elettorale.
«E’ in distribuzione nelle case dei tradatesi in questi giorni, come avrete potuto notare, il cosiddetto bilancio sociale di mandato del Comune di Tradate 2003-2006 – spiega in un comunicato il candidato sindaco Luca Carignola, sostenuto da Ulivo, Rifondazione e Comunisti -. Sfogliate le prime pagine, si legge impudentemente: “Molti si chiederanno quale sia lo scopo di una simile pubblicazione” molti se lo sono chiesti, tutti si sono dati la risposta: le elezioni comunali incombono! Alla fine del prologo si legge pure: “E’ stato un impegno che deve continuare”. Non ci illudevamo che gli ultimi mesi, e soldi della collettività,  dell’Amministrazione Candiani non sarebbero stati spesi per propaganda elettorale, ma adesso mi pare che stiamo esagerando: non bastava il Giornale di Tradate di qualche settimana fa, che già ci ha raccontato quanto sono bravi e buoni gli amministratori uscenti?»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.