Il sottosegretario Melchiorre: “Varese è tranquilla”

L'Ulivo incontra la vice di Mastella alla giustizia

L’Ulivo chiude la sua campagna elettorale con il sottosegretario alla giusta Daniela Melchiorre. La vice di Mastella ha ribadito a Varese che la giustizia è tra le prime preoccupazioni del governo e che la nostra provincia è un territorio tranquillo dove i reati non sono aumentati e dove si sta lavorando per una maggiore sinergia tra le forze dell’ordine. "Il numero dei reati a Varese è in linea con i dati nazionali – spiega Melchiorre – e dobbiamo dire alla gente che questo è un territorio sostanzialmente tranquillo. E’ inutile creare allarmismi che non aiutano nessuno, bisogna parlare chiaro, c’è una stabilità dei reati di droga, mentre diminuiscono le rapine e i fatti di sangue".
Daniela Melchiorre ha partecipato a un incontro con il segretario provinciale della Margherita Alessandro Alfieri, il segretario provinciale dei Ds Stefano Tosi, il consigliere regionale dei Dl Giuseppe Adamoli, il senatore della Margherita Paolo Rossi. E poi i candidati sindaci: Luca Carignola candidato del centrosinistra a Tradate e Eugenio Paganini candidato di Malnate. Melchiorre ha criticato il centrodestra che dopo avere votato l’indulto lo ha usato come arma di ricatto politico ma ha anche accennato al nuovo carcere di Varese, spiegando che sarebbe necessaria una nuova struttura perché quella già esistente sarebbe troppo costosa da ristrutturare. Tuttavia, gli esponenti dell’Ulivo si sono detti d’accordo sulla ricerca di un sito alternativo rispetto a quello che fu indicato dalla giunta Fumagalli a Bizzozero e che incontrò l’opposizione dei cittadini del quartiere .

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.