L’informale a Villa Panza con Paolo Rusconi

La conferenza si terrà giovedì 3 maggio, dalle ore 18.30 alle 19.45, nel Salone Impero

Giovedì  3 maggio, dalle ore 18.30 alle 19.45 , nel Salone Impero di Villa e Collezione Panza, si terrà una conferenza dal titolo  “L’informale”. Relatore dell’incontro sarà Paolo Rusconi, professore presso l’Università degli Studi di Milano. Attento studioso della pittura del ‘900, nel 2001 ha curato per il museo della Permanente di Milano la mostra ed il relativo catalogo "Tempo di guerra. Artisti al fronte, sfollati, sotto le bombe"  Tra le pubblicazioni ricordiamo "l sistema dell’arte a Milano 1945-1956. Arte e critica".  (foto: Villa Panza)

L’incontro fa parte del ciclo di conferenze "Dalla Tela al Corpo: l’arte del secondo dopoguerra fino agli anni Sessanta" ed è realizzato In collaborazione con l’Università dell’Insubria, con il patrocinio e il sostegno della  Provincia di Varese. Per gli studenti del corso di laurea di Scienze della Comunicazione l’entrata alle conferenze è gratuita e potranno acquisire crediti formativi. A tutti gli studenti saranno comunque  riservate condizioni di particolare favore.

Ingresso:
Lezioni Singole: Adulti € 10; Aderenti FAI € 8; Studenti € 4
Abbonamento a 7 lezioni: Adulti € 50; Aderenti FAI € 40; Studenti € 15
Per informazioni e prenotazioni: FAI. Villa e Collezione Panza. Varese. Tel. 0332/283960.
E-mail:
faibiumo@fondoambiente.it
Per maggiori informazioni sul FAI consultare il sito www.fondoambiente.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.