Sequestrata bancarella-arsenale al mercato di Luino

I due venditori ambulanti possedevano 200 pezzi tra pugnali, katane, stelle ninja, coltelli-biro, machete. Gli oggetti erano in vendita senza le necessarie autorizzazioni

La loro bancarella era un vero e proprio deposito di armi da taglio di vario genere che vendevano senza avere le necessarie autorizzazioni. Oggi, mercoledì 23 maggio, a seguito dei regolari servizi antiborseggio messi in
atto da parte della Polizia di Luino sono stati  eseguiti alcuni controlli alle bancarelle dello storico mercato settimanale di Luino in
collaborazione con
la Polizia Locale. Dopo aver notato alcuni turisti minorenni aggirarsi con stelle del tipo Ninja a 4 punte e in acciaio acquistate in una bancarella di via XV Agosto, gli agenti hanno chiesto spiegazioni e si sono fatti portare alla bancarella che glieli aveva veduti. 

Gli agenti si sono così recatoi alla bancarella segnalata e, con loro stupore, si sono trovati davanti una serie impressionante di armi vere e prprie da taglio e da punta. Numerosi pugnali a stiletto celati in semplici penne a
biro, Katane del tipo giapponese e cinese con lunghezze variabili dai
30 cm  alla lunghezza di 1 metro circa, pugnali da
caccia, pugnali da lancio di vario tipo,machete , stelle di varie misure a 4
punte tipo Ninja , sciabole, coltelli di vario genere.



Tenuto conto che le due
persone intente alla vendita erano sprovviste di qualsiasi autorizzazione alla
vendita di tali articoli,  si procedeva
al sequestro dell’ingente quantitativo di armi e, una volta trasportate negli Uffici
del Commissariato  venivano catalogate e
sequestrate. Le armi,
ben 196  pezzi  di vario  genere, saranno  messe a disposizione dell’autorità giudiziaria e depositate
presso
la Procura
della Repubblica. I due titolari 
dell’attività commerciale sono stati denunciati per i reati
previsti dal Codice Penale sulla detenzione e messa in vendita di armi da punta
e da taglio di vario genere .

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.