Vento forte sul Verbano, rami rotti e luce a singhiozzo

Nella notte divelto anche un gazebo a Gavirate. Diversi gli interventi dei pompieri per piante pericolanti. Previste grandinate per mercoledì

Una notte di lampi e tuoni, con acqua a catinelle e vento forte. E’ quanto successo nella zona del Verbano dove nel cuore della notte si è scatenato un temporale. L’atteso fenomeno, però si è sfogato con forte violenza, talvolta interrompendo in alcuni centri della Valcuvia l’erogazione dell’energia elettrica e facendo saltare qualche modem interno ai pc. Così, a macchia di leopardo, su ampie zone della provincia. A Gavirate il vento ha ribaltato un gazebo nel piazzale antistante il supermercato Unes. La struttura viene utilizzata da movimenti politici o da associazioni. In tutto i pompieri sono intervenuti una decina di volte per tagli pianta. Strascichi di maltempo si sono protratti anche in mattinata: la Provincia di Varese che aveva in programma l’inaugurazione del campo sportivo multifunzionale dell’ISIS Valceresio, ha dovuto sospendere l’iniziativa in data da destinarsi a causa delle piogge battenti, mentre è stata una mattinata difficile per gli automobilisti lungo la A-8 che hanno fatto parecchia coda a causa di un albero caduto su di un camion.
E per i prossimi giorni
, il tempo sarà esattamente come quello di oggi: cielo nuvoloso, con a tratti schiarite, ma anche rovesci temporaleschi e addirittura è prevista grandine sulla fascia prealpina per il giorno 16. Lo stesso, ma con fenomeni in attenuazione, anche per la giornata di dopodomani, giovedì 17 maggio.

Galleria fotografica

Maltempo in provincia 4 di 8

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Maggio 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Maltempo in provincia 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.