Amianto all’ex macello: quali tempi per la modifica?

Amici della terra scrive all’assessore Zagatto per capire la tempistica dell’intervento

Egregio Assessore,

abbiamo letto con lietezza che ha preso a cuore il problema in oggetto  che per la sua potenziale pericolosità accertata dalla competente Arpa più di un anno fa stentavamo a credere non venisse preso in considerazione per la sua risoluzione dal Comune di Varese.

Per questi motivi, avevamo poco tempo fa richiesto l’intervento del Sindaco di Varese e del Dirigente della Tutela ambientale che dietro nostra richiesta al Commissario prefettizio  del Comune di Varese ci aveva fatto avere i risultati delle indagini fatte fare da Arpa e che sono alla base della presente lettera  nonché delle preoccupate istanze dei cittadini residenti a Belforte di questi giorni.

Siamo ora a chiederLe i tempi e l’esatta metodica con cui intende intervenire e, comunque, risposta alle istanze a suo tempo da noi formulate alla Tutela ambientale e rimaste senza riscontro:

– se è presumibile vi sia stata una dispersione di fibre. In caso di risposta positiva, che conseguenze possano derivare da questa circostanza alla salute del corpo sociale varesino che risiede nelle aree limitrofe a Largo Gigli;

– riguardo agli articoli 2 e 8 della DGR Lombardia 22-12-2005 n. 8/1526, se sia stata eseguita una mappatura dell’amianto presente in Comune di Varese, se siano state approvate  in proposito sinergie con organizzazioni e associazioni disponibili a collaborare e quali strumenti informativi siano stati attuati dal Comune di Varese per informare la popolazione sulle attività svolte, sui dati rilevati e sugli interventi effettuati in tema amianto.

In attesa di cortese riscontro, porgiamo vivissime cordialità

 

Il Presidente
Arturo Bortoluzzi

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.