Anche il Varesotto protagonista a Golosaria

La tre giorni promossa dal Club Papillon si tiene all'Hotel Melìa. La nostra provincia rappresentata da miele, formaggi, salumi, e dall'assaggio di un coniglio che si è già fatto onore

Ci saranno anche le golosità "made in Varese" alla tre giorni di incontri e di gustosi assaggi che si apre oggi a Milano. "Golosaria", da venerdì 10 a domenica 12 novembre, propone circa mille prodotti artigianali di qualità provenienti da ogni parte d’Italia, Varesotto compreso.

A "tenere alta la nostra bandiera" ci saranno alcuni formaggi, il salame prealpino e il miele, noto anche come "oro delle Prealpi".
La rassegna di cultura e gusto che si terrà nelle sale dell’Hotel & Convention Center “Melìa” di via Masaccio a Milano ed è promossa dal Club di Papillon, associazione ideata dal critico enogastronomico Paolo Massobrio che ha come obiettivo la riscoperta di una cultura popolare attraverso il gusto.

Lo stand varesino è stato realizzato grazie all’impegno diretto di Camera di Commercio e Provincia: gli operatori presenti a “Golosaria” entreranno così in contatto con i prodotti tipici proposti dall’Associazione “Formaggella del Luinese”, dalla Cooperativa Agricola “Latte Varese”, dal Consorzio “Salame Prealpino Varesino” e dal Consorzio “Qualità Miele Varesino”. Non mancherà poi, nell’ambito di uno spazio gestito direttamente dagli organizzatori di “Golosaria”, la possibilità di assaggiare piatti della tradizione varesina quale il "disossato di coniglio alle erbette di campo con castagne glassate al miele varesino, vellutata allo zola prealpino" realizzato dagli allievi dell’Istituto Alberghiero “Falcone” di Gallarate. Un piatto che ha già riscosso grande successo a Stoccarda nello scorso settembre, in occasione della serata di gala per il mondiale di Varese 2008.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.