I Ds: “Questioni varesine, decisioni romane”

Polemiche dalla Quercia dopo la notizia sulla crisi varesina e i "consigli" di Bossi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa inviato dalla segreteria cittadina dei Democratici di Sinistra sulla crisi politica in comune a Varese

Povero Attilio!
Da sincero federalista, qual è, gli costerà sicuramente molta sofferenza rispondere “obbedisco” come un Garibaldi qualsiasi alla richiesta di Bossi di attendere decisioni “romane”.
Spiace, tuttavia, constatare come, l’autonomia della città capoluogo, da quando è iniziato il suo mandato, non sia condizionata solo dalla politica “romana” ma venga continuamente violentata da decisioni prese nella piccola Gemonio, a Gallarate e a Busto Arsizio.
Quando la tattica politica prevale sui problemi della città, significa che corrono brutti tempi. Per il bene di Varese, ci auguriamo che il sindaco sappia recuperare, al più presto, la dignità, l’orgoglio e la concretezza per tornare in sintonia con le richieste della gente.

Fabrizio Mirabelli
Segretario DS Varese

Emiliano Cacioppo
Capogruppo DS Varese

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.