Le Botteghe del mondo si incontrano ad Assisi

Una due giorni dove viene presentato il nuovo direttore generale. Tra loro anche le realtà di Varese

Il 17 e 18 novembre la cittadella di Assisi diventa teatro dell’assemblea dei soci del consorzio CTM Altromercato., la maggior organizzazione di commercio equo e solidale in Italia e la seconda a livello mondiale. Costituito da 130 associazioni e cooperative che gestiscono 350 Botteghe del Mondo in Italia e 3 all’estero (l’ultima inaugurata il 26 settembre a Salonicco dal socio greco Fair Trade Hellas), Ctm altromercato è attualmente un soggetto guida, a livello nazionale ed internazionale, nella promozione e nella realizzazione di iniziative di economia solidale per l’autosviluppo dei popoli, contadini e artigiani soprattutto, nel Sud del mondo.Altromercato della nostra provincia sono La Cooperativa Lo Stesso cielo Onlus e l’Ago della Bilancia di Varese, ai quali presto si aggiungerà la cooperativa Il Sandalo di Saronno.

Le due giornate ricche di importanti impegni e di aggiornamenti si apriranno con la presentazione del nuovo Direttore Generale, nominato a luglio, per un periodo di prova che terminerà a fine anno.

Carlo Segalli , 55 anni, laurea in economia e commercio ha rivestito cariche dirigenziali importanti nel mondo del Profit: Direttore delle risorse umane, Organizzazione e sistemi del gruppo ILLVA; General Manager in due aziende leader di mercato nel settore ICT.

“Consolidare lo sviluppo del consorzio, il cui modello è in tutto il mondo un punto di riferimento per le organizzazioni di commercio equo e solidale, è per noi un traguardo importante da perseguire con un attenta gestione del conto economico dell’impresa”. Giorgio Dal Fiume, presidente di Altromercato, sottolinea l’importanza dell’arrivo di un manager come Carlo Segalli proprio per dare concretezza agli obiettivi del consorzio e valorizzare la rete di organizzazione commerciale che unisce i produttori del Sud del mondo alle Botteghe presenti in Italia. Un trasferimento di competenze ed energie dal mondo del profit per dare un nuovo impulso alla crescita.

Dopo la discussione e la votazione del bilancio dell’esercizio 2006/2007, un altro importante momento di cambiamento coinvolgerà i soci. Domenica mattina sarà infatti dedicata al rinnovo delle cariche sociali. Attuale membro del Consiglio di Amministrazione e ricandidata alla presidenza è Chiara Bonati, varesina di origine. Nata a Cittiglio , vive in Emilia ormai da anni, un curriculum professionale e di studi orientato al no-profit.

Un momento dunque di cambiamento e di impegno per il Consorzio, ma anche un momento di festa e di importante aggiornamento sui progetti futuri del commercio equo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Novembre 2007

Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.