Mv Agusta e Cagiva protagoniste in fiera

All'Eicma 2007 la casa varesina svela le proprie nuove moto. Rivoluzione cromatica: ecco la F4 azzurra e la Brutale "orange"

Mv Agusta ha scelto l’Eicma 2007, la grande fiera meglio conosciuta come "del ciclo e motociclo" per svelare al pubblico i nuovi modelli della propria gamma. Dopo la cessione di Husqvarna ai tedeschi di Bmw, il gruppo con sede alla Schiranna ha puntato forte sui due grandi marchi made in Italy che escono dalle linee produttive varesine, Mv e Cagiva.

Galleria fotografica

I nuovi modelli Mv Agusta 4 di 17

Nella galleria fotografica troverete così le immagini dei nuovi bolidi, tra le quali non mancano alcune chicche. Qualche esempio? Le inedite livree bicolore che fanno la Brutale tanto elegante quanto aggressiva, la colorazione azzurra scelta per la F4 o quella "orange" disponibile per la Brutale 989.
Nella gamma Cagiva ecco la storica Mito, sempre amata dai giovanissimi, e la stradale Raptor rinnovata nelle forme e nei colori.

Per ammirare da vicino tutto il mondo Mv Agusta si può visitare l’Eicma, fino a domenica 11 novembre, nei padiglioni della nuova fiera di Milano a Rho Pero.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Novembre 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I nuovi modelli Mv Agusta 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.