Tempi & orari, presentato un anno di lavori

Il convegno al salone Estense, presente l'assessore Federiconi

A distanza di un anno dall’attivazione dell’ufficio comunale per i tempi della città, si cono conclusi i lavori per l’attuazione del progetto "T&O – tempi e orari” finalizzato alla redazione del piano territoriale degli orari della città di Varese. E i risultati sono stati presentati, in un convegno svoltosi nella giornata del 29 novembre 2007, che ha presentato in concreto, in particolare, due progetti pilota.

Il primo è finalizzato ad una migliore accessibilità ai servizi pubblici che prevede uno Studio di fattibilità per la realizzazione di un nido aziendale o di eventuali altri servizi per l’infanzia accessibili a tutte le lavoratrici e i lavoratori del Comune di Varese, e un progetto finalizzato ad una migliore e più sana mobilità urbana, che è già stato sperimentato in città drenate lo scorso anno scolastico nelle scuole dell’obbligo: quello del “Pedibus/Bicibus” che promuove percorsi protetti per raggiungere la scuola a piedi o in bici.

Nel corso del convegno, a cui ha partecipato tra gli altri  l’assessore alla tutela ambientale e agenda 21 Luigi Federiconi, sono stati consegnati anche i contenuti di un cd che riassume tutte le attività dell’anno, e le pettorine catarifrangenti distribuite ai ragazzini che hanno partecipato al progetto pedibus.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.