Un novembre ricco con l’Auser

Dal 7 al 28 novembre quattro sono gli incontri organizzati dall’Auser sommese con il patrocinio dell’assessorato alla cultura

Si prospetta un calendario intenso per il mese di novembre in compagnia dell’Auser sommese. Da mercoledì 7 a mercoledì 28 novembre presso la Fondazione Casolo, Largo Risorgimento 2, quattro sono gli appuntamenti organizzati dall’onlus sezione di Somma Lombardo con il patrocinio dell’assessorato alla cultura, in collaborazione con la biblioteca comunale sommese e il civico museo archeologico di Arsago Seprio. Storia e natura saranno i temi trattati. Primo appuntamento questa sera, mercoledì 7 novembre, alle 21.00 presso la Fondazione Casolo con “Macchiavelli: Il principe e la Mandragola. Tra politico e letteratura” a cura della professoressa Silvana Ferrario. Mercoledì 14 novembre alle 21.00, invece, si continua con la presentazione del libro “Se non ci ammazzi i crucchi ne avremo da raccontar”, un volume che ricorda la battaglia sul monte San Martino tra i partigiani del colonnello Croce e i soldati dell’esercito tedesco nel novembre del 1943. Alla serata sarà presente anche l’autrice Francesca Boldrini. Mercoledì 21 alle 21.00, invece, si passa dalla storia al paesaggio con il C.A.I. di Somma Lombardo che mostrerà le diapositive di un trekking in Val Formazza. L’ultimo appuntamento di novembre sarà poi mercoledì 28 alle 21.00 con “Le epigrafi romane di Somma Lombardo”, a cura della dottoressa Francesca Martini. Il ricco calendario si concluderà poi con un’altra serata mercoledì 5 dicembre alle 21.00 per ricordare le reliquie e gli arredi sacri della basilica di Sant’Agnese con la dottoressa Michela Grisoni. Ingresso gratuito.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.