Una giornata per i diritti dei bambini

In programma per il 20 novembre una ricca offerta di eventi, dedicati alla difesa dell'infanzia

In occasione della “Giornata dei diritti dell’infanzia” (20 novembre, giorno in cui nel 1989 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia) l’Amministrazione Comunale di Cernobbio organizza la “Settimana cernobbiese per i diritti dell’infanzia” (17 – 25 novembre 2007).
 
L’edizione 2007 propone un ricco programma, culminante il giorno 24 novembre con “La notte racconta”, maratona di racconti, letture ed altro ancora in Biblioteca, che inizierà alle ore 16.00 e si protrarrà per tutta la notte, con appuntamenti mirati per grandi e piccini. La regia dell’evento è curata dal Gruppo Fata Morgana che coordinerà gli interventi dei partecipanti. Per aderire e condividere il piacere di raccontare una storia è sufficiente contattare l’ufficio cultura del Comune (tel. 031.343.234 /
ufficio.cultura@comune.cernobbio.co.it); il programma con gli aggiornamenti in tempo reale è già disponibile sul sito www.comune.cernobbio.co.it.
 
In calendario anche un incontro dedicato ai genitori dei bambini nella fascia di età 0-3 anni a cura della dr.ssa Angela Porta, psicologa clinica esperta di età evolutiva, venerdì 23 novembre alle ore 21.00 presso la Sala Consiliare di Cernobbio sul tema "Dalla dipendenza all’autonomia: riflessioni intorno al compito genitoriale".

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.