Anche Monza si inchina alla Whirlpool under 19

Nel secondo periodo i biancorossi piazzano il break che decide la partita. Varese in testa al girone con 6 punti di vantaggio

Ancora un successo per la Whirpool under 19, sempre più in alto nel proprio girone del campionato d’eccellenza.
Dopo la vittoria ottenuta a Monza la squadra di Bianchi mantiene saldamente la testa della classifica con 36 punti, con 6 lunghezze di distacco su Casalpusterlengo, al momento diretto inseguitore.
Il match di lunedì sera ha visto i varesini sempre in testa, anche se il break che ha fatto la differenza è arrivato nel secondo quarto quando i biancorossi sono riusciti a guadagnare una notevole distanza (+17 punti), mantenendola poi nei periodi successivi.
Altra ottima partita dunque per i giovani della Whirlpool, che hanno dimostrato un grande spirito di squadra e una buona difesa. Il coach ha inoltre potuto effettuare ampie rotazioni, dando spazio a tutta la rosa a disposizione.
Top scorer di giornata Palladini (nella foto) con 17 punti e una buona percentuale di tiro (8/11 da 2). In doppia cifra anche Padova (13) e Canavesi (10); per Monza il miglior marcatore è stato Meroni, che ha chiuso a quota 16.
La prossima partita casalinga vedrà la Whirlpool impegnata nell’atteso derby contro Cantù.
 
Forti e Liberi Monza – Whirlpool Varese 61-72 (13-17; 21-38; 42-59)
 
Monza: Moretti 3, Passoni 12, Trabattoni, Meroni 16, Siragusa 12, Brambilla 12, Arosio, Fontana, Cazzaniga 4, Riccardi 2. All. Povia.
Varese: Garruti 2, Ferrario 3, Palladini 17, Montalbetti 6, Marusic 8, Canavesi 10, Fedrigo 2, Cortellari 2, Spadacini 6, Padova 13, Pavesi 3, Ferioli. All. Bianchi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.