Angela Finocchiaro per l’Avis in “Miss Universo”

Mercoledì 6 febbraio alle 21 al “Teatro delle Arti”

Anche quest’anno l’Avis (Associazione Volontari Sangue) di Gallarate propone una serata al Teatro delle Arti. Mercoledì 6 Febbraio, con inizio alle ore 21, Angela Finocchiaro, carica di intelligente ironia, presenta il suo ultimo spettacolo “Miss Universo”, alla cui messinscena si è dedicata con totale coinvolgimento.

L’attrice narra, non senza perdere il filo del discorso per poi ritrovarlo, una donna in crisi, un dermatologo di una certa stupidità, un antennista molto capace, e altri ancora. Il suo è uno sguardo sorprendente, beffardo, esilarante sulla complessità del presente.

La brillante scrittura di Walter Fontana, umorista sottile e sceneggiatore di successo oltre che autore televisivo, permette ad Angela Finocchiaro di esprimersi in una prova travolgente che le ha procurato il plauso di tutti i critici e di ogni pubblico.

Al successo concorre l’intelligente regia di Cristina Pezzoli. Un appuntamento da non perdere, tenuto presente anche i costi molto contenuti dei biglietti (€ 20, € 15, € 10), prenotabili presso il la cassa del Teatro delle Arti (tel. 0331.791.382) dalle 18,30 in poi di ogni giorno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.