Penati: “Arrigo Boldrini uomo giusto e coraggioso,”

Così il presidente della provincia di Milano sull’eroe della Resistenza “Oggi i milanesi perdono un padre della Costituzione”

“Con la scomparsa della Medaglia d’oro al Valor militare Arrigo Boldrini, la comunità milanese e il Paese perdono oggi un grande italiano, un uomo coraggioso e giusto che si è sempre impegnato per la libertà e la democrazia”. Con queste parole Filippo Penati, presidente della Provincia di Milano, ha commentato la scomparsa di Arrigo Boldrini.

“Di Arrigo Boldrini – aggiunge Penati – rimarrà sempre il ricordo del suo impegno nella Resistenza e nell’antifascismo, e in seguito come politico e come parlamentare. Con un impegno assiduo che non ha smesso mai di versare nella continua difesa dei valori di libertà, uguaglianza, democrazia, solidarietà e pace, con lo sguardo sempre rivolto alle generazioni future”.

“Oggi i milanesi – conclude Penati – perdono un padre della Costituzione repubblicana e un simbolo della fede nei valori della Lotta di Liberazione”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.