Rapporti di lavoro: ora si comunicano on-line

Ecco come funziona il nuovo sistema informatico necessario a comunicare assunzioni, trasformazioni o cessazioni

La burocrazia deve farsi sempre più rapida, un impegno concreto che, negli ultimi anni, sta facendo una vittima da non compiangere: la carta. Sempre più moduli lasciano spazio alla documentazione on-line, l’ultimo in ordine di tempo è quello per l’assunzione, trasformazione o cessazione dei rapporti di lavoro.
  
A partire dall’11 gennaio, e in via obbligatoria entro il 1° marzo, infatti, il Ministero del Lavoro ha dato il via all’uso di comunicazioni on-line per la dichiarazione dei rapporti di lavoro. Tutti i datori, comprese la Pubblica amministrazione, dovranno usare il nuovo modello unificato, valido su tutto il territorio nazionale per Inps, Inail, centri per l’impiego e Ministero del Lavoro. 

Le comunicazioni su carta non saranno più valide. L’obiettivo di questo provvedimento è quello di creare un Sistema Informativo del Lavoro unitario e omogeneo sull’intero territorio nazionale.
 
Molte regioni, come la Lombardia, sono già predisposte a questa migrazione, mentre alcune non hanno ancora adeguato la loro rete informatica agli standard ministeriali (Campania, Sicilia, Calabria, Basilicata, Molise, Liguria e Sardegna), ma dovrebbe essere una questione di tempo.
 
I datori di lavoro dovranno accreditarsi per ottenere le password di accesso, visitando il sito
www.lavoro.gov.it/CO/ (qui saranno rediretti alle pagine provinciali). Nella mail di ricezione della password sarà presente in allegato anche la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà.Una volta compilata la dichiarazione sostitutiva in ogni sua parte insieme alla copia della carta di identità va inviato un fax (848/800131). A questo punto il ministero del lavoro comunicherà via email le login/password necessarie.
 
Per la provincia di Varese il portale pubblico di riferimento è Sintesi. Iscrivendosi al sito è possibile acquisire tutte le password e le documentazioni necessarie.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.