Scoiattolini tutto “pepe” e Gangster americani in pellicola

Il 18 gennaio le nuove uscite nelle sale cinematografiche. "American Gangster" e "Alvin Superstar" tra i film più attesi

Reduci dal successo delle pellicole italiane  “L’allenatore nel pallone 2” di Lino Banfi e “Bianco e Nero” della Comencini, e l’americano “Io sono leggenda” con Will Smith, i cinema sono ora pronti ad accogliere una nuova ondata di pubblico. Dal 18 gennaio saranno infatti proiettati due attesissimi lavori della cinematografia: “American Gangster” e “Alvin Superstar”. Generi molto diversi, il primo è del regista Ridley Scott e vede Denzel Washington e Rassell Crowe sfidarsi sullo schermo con una storia drammatica e criminale. Ambientata all’inizio degli anni Settanta, in una New York spaventata dalla guerra del Vietna, la storia racconta di un poliziotto Richie Roberts (Crowe) deciso a combattere e il capo della camorra Frank Lucas (Washington).

“Alvin Superstar” è invece il nuovo film d’animazione di Tim Hill. Indimenticabile, soprattutto per la generazione degli anni ’80, lo scoiattolino “rockettaro” che insieme ai suoi fratelli ha accompagnato piccoli telespettatori nella serie di cartoni animati. Oggi, Alvin, Simon e Theodore tornano sul grande schermo con un’avventura simpatica e divertente.

Pellicola italiana in attesa di “esplodere” tra gli appassionati della commedia è “Signorina Effe”, il nuovo lavoro della regista Wilma Labate. La storia vede protagonista Emma (Valeria Solarino) una giovane donna che, grazie al suo impegno, arriverà ad ottenere un posto tra i dirigenti della Fiat. Siamo nella Torino degli anni ’90 e la fabbrica di automobili annuncierà il licenziamento di diversi operai. Sarà questa la causa di uno sciopero di giovani operai che porterà Emma a conoscere un nuovo amore.

Immancabile al cinema il genere horror che anche questa settimana presenta un’altro lavoro da “brivido”. In uscita “L’incubo di Joanna Mills” con la storia di una ragazza, Joanna, determinata a scoprire la verità che si cela dietro le visioni sovrannaturali da cui è posseduta. La ragazza vede infatti il brutale assassinio di una giovane donna che non ha mai incontrato per mano di un killer spietato. Determinata a combattere, Joanna viene guidata dai suoi incubi sin nella città natale della donna assassinata, La Salle in Texas e una volta lì si troverà a combattere da sola contro terrificanti incubi diventati realtà.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.