Un varesino 5000 metri sopra il cielo

Il gruppo di quattro alpinisti del centro di addestramento militare alpino, tra cui c'è il varesino Elio Sganga, sono arrivati alla Vetta del Monte Vinson, uno dei più alti del mondo

Ce l’hanno fatta: Alle 14 ora antartica ( ore 18.00 italiane) del  5 gennaio 2008 i "fantastici quattro" alpinisti del centro di addestramento alpino, tra cui c’è il varesino Elio Sganga con cui Varesenews è entrata in contatto alcuni giorni fa, hanno raggiunto la vetta del Monte Vinson (nella foto, il momento dell’arrivo), che con i suoi 4.897 metri è il più alto dell’Antartide e una delle 7 vette più alte del mondo. Un’impresa perfettamente riuscita: il gruppo infatti ora è già tornato al campo base, ai piedi del monte, dove sono tornati in possesso del PC satellitare (che tra parentesi, è "gestito" proprio da Sganga) e hanno potuto inviare le foto della ascensione.

Galleria fotografica

Un varesino in Antartide 4 di 17

Dopo quattro ore di salita e cinque ore complessive di discesa, in due giorni consecutivi, con condizioni climatiche che si stavano deteriorando, i nostri quattro alpinisti hanno concluso la loro fatica  e ora si stanno stanno riposando "Siamo stati velocissimi – ha commentato Sganga via email (nella foto ricordo a fianco, arrivato in vetta) – tenuto conto che abbiamo circa 270 km nelle gambe: siamo saliti e scesi in 2 giorni, quando normalmente questa ascesa viene fatta in 4-5 giorni"

Ora non resta loro che tornare a casa: ma per farlo devono ancora percorrere 270 chilometri nel deserto di ghiaccio antartico, per tornare alla "civiltà" e raccogliere gli onori in patria. E magari, raccoglierli anche in giro per Varese…

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Un varesino in Antartide 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.