Serena va al battesimo in camion

Un arrivo alla chiesa di Sant'Agnese particolare quello della piccola sommese: l'idea nata dallo zio e supportata da polizia locale e tutto il quartiere

Un battesimo tutto particolare quello di Serena, una piccola neo abitante di Somma Lombardo alla quale papà, mamma e zio hanno voluto regalare una celebrazione diversa. Per farlo hanno mobilitato tutta Somma: i parenti di Serena hanno infatti voluto trasportare la piccola con un camion di grosse dimensioni, tutto agghindato per l’occasione, fino alla chiesa di Sant’Agnese in pieno centro. Per farlo hanno avuto la collaborazione della ditta per la quale lavora lo zio della piccola, la Leonardi Trasporti, che ha concesso il camion, e quello della polizia locale, che ha spulciato nei regolamenti per trovare le delibere necessarie per consentire il transito. L’origine dell’idea la spiega lo zio di Serena, Alessandro: «Alla piccola Serena vogliono bene tutti, famiglia e quartiere dove abitiamo – spiega -, abbiamo così pensato a qualcosa di speciale: all’inizio abbiamo pensato di utilizzare la mia vettura, un’Alfa 164 addobbata per l’occasione, poi io, che sono autista della ditta che ha fornito il mezzo, ho avuto l’idea del camion. Il mio titolare non ha esitato a darmi parere positivo e quindi ci siamo recati dalla Polizia Locale, che si è fatta in quattro per informarsi su delibere riguardanti la circolazione nel comune di Somma Lombardo, e senza problemi ci ha fornito il consenso al transito, addirittura se era necessario farci da scorta». La cerimonia e tutto il resto si sono svolti nel migliore dei modi, avendo un successo inaspettato (domenica 24 agosto).

Galleria fotografica

Serena va al battesimo in camion 4 di 6

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 agosto 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Serena va al battesimo in camion 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore