Si scaldano i pedali per i 120 anni di Prealpina

L'iniziativa domenica 21 settembre. Infopoint dal 15 per sapere tutti i particolari

Galleria fotografica

120 anni di Prealpina 4 di 9

La Prealpina, quotidiano storico della Provincia di Varese, compie 120 anni e per l’occasione decide di regalare alla città di Varese un evento memorabile: una pedalata ciclistica "non competitiva" per le vie del centro che riprende il percorso dei Campionati Mondiali di Ciclismo su strada, che si svolgeranno dal 22 al 28 settembre a Varese.
La pedalata ha luogo domenica 21 settembre con ritrovo fissato per le ore 9.00 presso i Giardini Estensi e partenza per le ore 10.00 alla presenza di testimonial d’eccezione del mondo del ciclismo. Il percorso si snoda su due fronti: uno più soft (7km) rivolto alle famiglie che vogliono godere della città in maniera diversa e divertente; uno più specialistico (17,350km) rivolto agli sportivi che intendono cimentarsi con un circuito degno delle migliori tappe in montagna.
Al termine della pedalata, fissata per le ore 12.30, vi è la possibilità di intrattenersi a tavola partecipando al pranzo allestito presso i Giardini Estensi e di assistere alle esibizioni di bikers, spettacoli e intrattenimenti musicali preparati per l’occasione.
Per iscrizioni ed ulteriori informazioni si può consultare il sito www.prealpina.it e compilare il form specifico; oppure recarsi presso l’infopoint La Prealpina allestito per l’occasione in Piazza Montegrappa dal 15 settembre; compilare il coupon allegato al quotidiano e presentari il giorno stesso dell’evento ai Giardini Estensi di Varese all’apposito stand. Il costo dell’evento, comprensivo del pranzo, è di 15,00 €: i soldi ricavati verranno devoluti all’Associazione Garavaglia che si occupa dello studio e delle terapie dei tumori infantili.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

120 anni di Prealpina 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore