Ignoti riempiono un bancomat di escrementi

L'atto vandalico nella notte nei confronti di una nota banca in via Matteotti. Stupore e ribrezzo tra i clienti

Brutta e maleodorante sorpresa al bancomat della filiale di una nota banca nel centro di Castellanza, in via Matteotti. I clienti che questa mattina hanno tentato di usare lo sportello automatico della banca hanno dovuto fare dietrofront di fronte alla maleodorante sorpresa: la macchina, infatti, è stata ricoperta di escrementi (non si sa se umani o animali) da sconosciuti. L’atto vandalico è stato messo a segno nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 luglio e chi, questa mattina, si è recato in banca (per primi gli impiegati) ha trovato l’atrio che ospita il bancomat inagibile.  Il direttore della filiale si è detto esterrefatto per l’atto subito e ha immediatamente attivato un’impresa di pulizie che venisse a ripristinare lo sportello, tornato attivo già in tarda mattinata, ma non si spiega il perchè del gesto: «Non abbiamo avuto problemi con nostri clienti di recente» – ha detto il responsabile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 luglio 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore