Noi colpevoli di parlare di Noemi Letizia

Il consigliere comunale dell'Udc Flavio Ibba torna sull'arrivo della giovane partenopea per la festa di Halloween e tira le orecchie alla stampa

Flavio IbbaNoemi Letizia è arrivata a Varese. Parteciperà alla festa di stasera al palazzetto organizzata dalle tifoserie delle squadre di basket e calcio. La società Varese 1910 si è dissociata dall’evento, ma il pienone è assicurato lo stesso e con questo anche molte polemiche che investono anche il ruolo dei media.
Flavio Ibba, uno degli organizzatori non si sottrae ai commenti. "Mi avete fatto massacrare, ma resto convinto della bontà della nostra operazione. Non sono qui in nessuna pubblica veste, e se penso alla mia attività politica mi dispiace che le linee guida del PGT (Piano di Governo di Territorio) di Varese a tutela del nostro territorio da me consegnate due settimane fa all’amministrazione comunale non hanno trovato spazio in nessuna testata, magari le rileggo stasera vicino alla Noemi".
Un po’ di vetriolo che Ibba non risparmia nemmeno agli esponenti del Pdl che non hanno gradito di veder Noemi Letizia ospite di Varese. "Ma come parlano proprio loro? Alle feste di Noemi ci va Berlusconi e non capisco perchè lei non possa venire alle nostre".
Noemi LetiziaInsomma da un semplice evento di spettacolo e divertimento la questione ha preso una piega di polemiche che investe tutto e tutti. "A noi giovani, – continua Ibba, – non interessano né la D’Addario e né i trans e quanto meno il caso Papi, visto che siamo preoccupati, essendo tutti, laureati e non, praticamente disoccupati e senza prospettive per il futuro.
I giornali in Italia, più che dell’attività amministrativa dei politici, si occupano dei loro gossip ed è per questo che si è valutato l’opportunità di invitare una giovane e bella ragazza che potesse attirare un po’ di attenzione mediatica anche sulla nostra festa. Vi invito a calcolare lo spazio mediatico occupato da lei, nel bene e nel male, sui media da qui potete desumere il valore commerciale dell’Immagine di Noemi e il suo valore non equiparabile al rimborso spese pagato da noi tifosi ed è per questo che ritengo che l’azione di promozione dell’evento sia riuscita".

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Ottobre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.