Dopo la pioggia frana la provinciale a Laveno

Lo smottamento questa mattina, 16 novembre, intorno alle 8. Immediato l'intervento della Polizia provinciale e della Protezione Civile. Qualche disagio alla viabilità

Uno smottamento sulla Strada Provinciale 69 tra Laveno e Cerro, all’altezza del ristorante il Porticciolo. Quattro, cinque metri cubi di terra e roccia sono franati a causa delle abbondanti piogge che per ore hanno flagellato la provincia. La montagna è franata intorno alle 8 di questa mattina, 16 novembre, ma per fortuna non ci sono stati incidenti. Il fango ha occupato tutta la carreggiata, bloccando il traffico. Immediato l’intervento della Polizia Provinciale e degli uomini della Protezione civile e dei Vigili del fuoco del distaccamento di Laveno Mombello. E’ stato istituito un senso unico altrenato per consentire l’immediata ripresa della circolazione ed è stato chiesto l’intervento di una ruspa per rimuovere i detriti. L’operazione si è svolta nel giro di un paio d’ore e la strada è tornata agibile senza grosso intoppi per la circolazione. Sul posto, per monitorare la situazione, anche il comandante della Polizia provinciale Angelo Gorla.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore