Due varesini in Florida per il “Mondiale Ironman”

Fabrizio Minarini e Tommaso Violano disputeranno sabato 13 la gara di Clearwater che misura in tutto 70,3 miglia tra nuoto, ciclismo e corsa

fabrizio minarini varese triathlon ironmenCi sono anche due portacolori del Varese Triathlon tra i 1.800 iscritti al Campionato mondiale di "Half Iron", una delle distanze su cui si articola la spettacolare disciplina composta da nuoto, ciclismo e corsa podistica.
Fabrizio Minarini (foto a lato – leggi il suo blog) e Tommaso Violano (sotto) saranno al via domani – sabato 13 novembre – alla gara che si disputerà a Clearwater, località della Florida dove sono attesi i massimi specialisti mondiali di questo sport, visto che per prender parte alla manifestazione era necessario qualificarsi conquistando almeno un piazzamento nella propria categoria in uno degli "Ironman 70.3" ufficiali della stagione 2010.
tommaso violano varese triathlon ironmenIl termine "70.3" è un altro modo di definire la specialità dell’ Half Ironman e riguarda il totale delle distanze in programma, 70,3 miglia, suddivise in 1,2 di nuoto (1,9 chilometri), 56 in bici (90 km) e 13,1 di corsa (21 km).
Dopo l’Ironmen delle Hawaii, quello di Clearwater è il secondo grande appuntamento dell’anno e naturalmente è un grande onore per Varese Triathlon aver qualificato ben due atleti. Minarini ha conquistato il diritto a partecipare nella gara disputata ad Anversa, in Belgio, lo scorso luglio; per Violano il "pass" è invece arrivato dall’appuntamento svizzero di Rapperswil di giugno. Per gli altri triathleti e per tutti i tifosi della società del presidente Lamperti invece, l’appuntamento è davanti agli schermi del computer per seguire in tempo reale l’Ironman e sostenere Fabrizio e Tommaso… a distanza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore