Il Varese Primavera di scena a Vicenza

Seconda trasferta in terra veneta per la truppa di Devis Mangia che deve rinunciare agli acciaccati Scialpi e Pompilio. Indisponibile anche Coly che rientra con la prima squadra

Il Varese Primavera si prepara alla sfida con il Vicenza, valida per l’ottavo turno del campionato, guardando tutti dall’alto in basso: il pareggio a reti inviolate di mercoledì tra Brescia e Chievo ha infatti permesso alla coppia di testa (Varese-Atalanta) di mantenere il primo posto con una lunghezza di vantaggio sulle rondinelle, salite a quota 15.
Sulla carta, i biancorossi non dovrebbero avere difficoltà nella trasferta di domani (prevista per le ore 14.30 allo stadio comunale di Piovene Rocchette): i veneti occupano infatti la penultima posizione della classifica, con soli due punti incamerati. Il tecnico biancorosso Devis Mangia non guarda però la classifica e chiede attenzione: «Ogni gara va affrontata con il giusto atteggiamento, che deve essere lo stesso qualunque sia l’avversario». Notizie negative intanto dall’infermeria: Scialpi (forte contusione) e Pompilio (distorsione alla caviglia) rimangono ai box e, domani, non saranno della partita; la speranza è di recuperarli per la sfida di sabato 13 novembre contro l’Albinoleffe. A Vicenza non ci sarà neanche Coly, richiamato alla base da mister Sannino per la partita casalinga contro il Cittadella.

Campionato Primavera Programma e classifiche dei tre gironi 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.