Romina Laurito, dal podio al Pirellone

La Regione ha premiato con una medaglia la giovane atleta di Gallarate, campionessa mondiale a squadre. L'assessore: "Ha contribuito a tenere alto il vessillo della Lombardia"

"Ha contribuito a tenere alto il vessillo della Lombardia nel mondo". Per questo la Regione e in particolare l’assessorato allo Sport e la Commissione Cultura hanno deciso di premiare Romina Laurito, giovane ginnasta gallaratese. Romina, 24 anni, da 19 anni pratica la ginnastica ritmica: prima gareggiava da sola, ora in squadra. Ed proprio insieme alle sue colleghe ha vinto una medaglia d’oro e due di argento ai Mondiali che si sono disputati a Montpellier, in Francia.
A portare Romina in Regione per premiarla il consigliere regionale varesino Giorgio Puricelli. «La ginnastica ritmica è una disciplina che andrebbe maggiormente valorizzata e tenuta in considerazione – spiega Puricelli –, anche in virtù del fatto che spesso, e oggi ne abbiamo avuto un’ulteriore dimostrazione, riesce a regalare grandi soddisfazioni alla Lombardia e a tutto il Paese. Mi impegnerò personalmente in sede regionale, e in particolare con l’assessorato dello Sport, affinché si riesca a ottenere un adeguato riconoscimento».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Settembre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.